La Passata di Pomodoro

Proprietà Nutritive e Varietà

La passata di pomodoro è una delle conserve più diffuse e consumate in Italia, ed in modo particolare nel meridione. Immancabile presenza sulle tavole, è un prodotto che si presta facilmente agli usi più diversi, molte infatti sono le ricette, sia di primi che di secondi, che ne richiedono l'uso.

Previsioni del Tempo

La passata è un prodotto sano e genuino, principe della dieta mediterranea. Conserva pienamente tutte le proprietà nutritive del pomodoro, ricco di vitamina A, C, Beta-Carotene e Potassio. La presenza del licopene, un pigmento, rende il pomodoro un eccellente agente anticancro, ed avendo anche poteri lassativi e diuretici è ottimo nelle diete dimagranti, fornendo tra l'altro un apporto calorico davvero irrisorio, 16 calorie all'etto.

Passatempi

Tra gli scaffali dei supermercati troveremo un vasto assortimento di passate, di tutte le marche e di tutti  i tipi. In commercio potremo scegliere tra una grande varietà, dalla rustica, più grossolana, alla vellutata, molto liscia, quelle che prevedono l'aggiunta di basilico o verdure tritate (cipolla, carote e sedano), sino poi alla polpa o ai pelati.

Un'antica tradizione italiana era quella di preparare la passata in casa, molte famiglie infatti, ben attrezzate, sceglievano una giornata, durante i mesi estivi, da dedicare alla preparazione della passata, servivano molte braccia e tanta pazienza, ma alla fine si ottenevano sempre buoni risultati, non solo quindi un'ottima conserva ma anche il piacere di una giornata in famiglia mantenendo viva una bella tradizione.